Mangiare insetti? E' facile!

September 11, 2017

Yummy edible insects

In questa intervista, David Gracer ci aiuta a capire meglio perché gli occidentali abbiano difficoltà a mangiare insetti e cosa possiamo fare per superare il "fattore-disgusto".

Che quantità di lavoro psicologico è necessario per cambiare le nostre abitudini alimentari?
"
Questa domanda pone diversi problemi.

David Gracer

Il campo dell’entomofagia ha visto recenti e incoraggianti sviluppi tecnologici e imprenditoriali, ma altri aspetti del tema rimangono inesplorati. E’ molto importante che noi riconosciamo e discutiamo i nostri meccanismi referenziali; questo include frasi come “le nostre abitudini alimentari”, e l’uso dei pronomi plurali in generale.

L’entomofagia è sicuramente un tema globale, ed è improbabile che tutti coloro che leggono questa intervista siano nati o risiedano in un paese o una regione comunemente indicata come occidentale. La mia ricerca include gli insetti, la cultura umana e gli atteggiamenti in materia di comportamenti normativi nei gruppi di persone. C’è molto di più da dire su questi argomenti. Le azioni commerciali e umanitarie dipendono anch’esse dal riuscire a capire le persone.

Molti ricercatori hanno notato l’intensità con cui la maggior parte delle persone in tutto il mondo preferiscono le proprie fonti alimentari ereditate, stabilite dal gruppo-normativo. Anche se alcuni osservatori possono ipotizzare che l’espansione commerciale dell’entomofagia indica uno spostamento della società intera verso l’entomofagia, questo progresso esiste entro limiti rigorosi, perché i consumatori di insetti commestibili rappresentano percentuali molto piccole di popolazione.

Il progresso tecnologico e imprenditoriale non porta necessariamente alla accettazione generale. Non ho ancora visto approfondimenti riguardo i criteri con cui potremmo quantificare il potenziale economico, umanitario e ambientale di questo settore; sarebbe meraviglioso poter imparare su questi aspetti dai sociologi, dagli economisti e dagli altri ricercatori."
Continua a leggere





Interessanti nel Blog

Chitin: Debunking the Myths and Embracing a Nutritious Ingredient
Chitina: fake news su un nutriente prezioso

February 06, 2024

La chitina, un polisaccaride presente naturalmente negli esoscheletri di crostacei, insetti e alcuni funghi, ha da sempre affascinato sia gli scienziati che gli appassionati di cucina. Sebbene il suo potenziale come fonte alimentare sostenibile e nutriente sia riconosciuto da decenni, preoccupazioni sulla sua sicurezza e digeribilità ne hanno limitato l'adozione diffusa. Tuttavia, negli ultimi anni, la ricerca scientifica ha fatto luce sulle proprietà della chitina, smentendo molti dei miti che circondano questo ingrediente unico.

Continua a leggere

Reconsidering our diet for a sustainable future
Dobbiamo cambiare abitudini alimentari per un futuro più sostenibile

January 22, 2024

Esplora il motivo per cui dovremmo tutti riconsiderare la nostra dieta in un mondo in crescita demografica e le implicazioni ambientali del consumo di proteine animali. Scopri come scelte consapevoli possono contribuire a un futuro sostenibile.

Continua a leggere

Why we stopped eating insects in Europe (and why we should start doing it again)
Perché abbiamo smesso di mangiare insetti in Europa (e perché dovremmo ricominciare)

January 10, 2024

Continua a leggere